Casa in legno - Vendita case in legno - Costruzioni in Legno
 
Garage, Gazebo, Carport, Case in legno
Strutture su misura per la vostra Casa.

Cerca nel sito

Homepage Il Progetto La tua Casa in Legno La Tecnologia Domande frequenti Contattaci
 

Catalogo Case in Legno
 
Case da Vacanze
Case in Bioedilizia
Case Stanziali
 
Arredare il giardino
 
|-->Articoli per giardini
|-->Box per cavalli
|-->Casette da giardino
|-->Casette per Bimbi
|-->Coperture per tetti
|-->Cuccie per cani in legno
|-->Garage e Carport
|-->Pellet per Stufe
|-->Porte e finestre
|-->Recinti e Pannelli
|-->Saune infrarossi
|-->Saune Tradizionali
`-->Sedie in stile
 
 
Newsletter
 
Iscriviti Cancellati
 
 
 
Offerte
 
 
 
 

Domande Frequenti

In questa sezione riportiamo alcune domande che di solito ci vengono fatte. Le domande riguardano sia la progettazione, che la realizzazione, oppure la scelta dei materiali. Qui trovate le domande più frequenti e le relative risposte su tutto quel che riguarda il legno e costruire con il legno. Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci

Aggiornamento! Come ottenere le Concessioni Edilizie?

Abbiamo inserito un'apposita pagina con le 5 regole d'oro per sapere come ottenere le concessioni edilizie.

1. Il legno brucia in fretta?

NO! Le costruzioni in legno sono dotate di una notevole resistenza al fuoco contrariamente ad acciaio e calcestruzzo che in caso di incendio possono perdere la loro capacità di portata piuttosto velocemente fessurandosi e deformandosi notevolmente. Grazie al contenuto d’acqua naturale presente nel legno e alla carbonizzazione della superficie esterna esposta, in caso di incendio la parte centrale può espletare la sua funzione portante molto a lungo grazie a questo strato protettivo naturale. La velocità di carbonizzazione del legno è pari a solo 0,7 mm al minuto.

2. Il legno è duraturo?

SI! Ne sono testimonianza le centenarie "Fachwerkhäuser", case tipiche nel nord della Germania, o anche la città lagunare di Venezia che poggia da circa 800 anni su palafitte in legno.

3. Il legno è stabile?

SI! Una opportuna scelta e lavorazione del legno fa sì che si possano superare luci notevoli con una struttura leggera.

4. Il legno è un buon isolante?

Si! La struttura cellulare del legno permette a questo materiale di conservare e rilasciare il calore e fa si che l'edificio abbia un buon isolamento termico. Provate di persona, mettete la vostra mano su un pezzo di legno e poi su un mattone. Al tatto il legno è molto più caldo!

5. Il legno può essere utilizzato in ambienti umidi?

Si! Grazie alle sue proprietà è in grado di regolare l’umidità e perciò è spesso utilizzato in piscine e saune. Con il giusto ricambio d’aria il legno può nuovamente rilasciare umidità.

6. Le facciate in legno devono essere trattate con protettivi del legno?

NO! Grazie alla scelta di tipi di legno resistenti (p.e. larice e douglasia) e di una protezione per il legno efficace tramite una sporgenza tetto sufficiente e facciate ventilate, il legno conserva la sua bellezza naturale nel tempo.

7. Il legno è una materia prima limitata?

NO! La disponibilità di legno è garantita anche in futuro. Nelle foreste d’Europa crescono ogni anno molti più alberi di quanti se ne sfruttino per la legna. Con la costante e crescente disponibilità di legno l’uso di questa materia prima è destinato a crescere notevolmente.

8. Il legno è costoso?

NO! Il legno quale materia prima di base viene lavorato facilmente e rispetto a molti altri materiali da costruzione può essere utilizzato nel suo stato naturale. Una casa in legno vanta un ottimo rapporto qualità -prezzo.

9. Le costruzioni in legno sono soggette ad attacchi di funghi e insetti?

NO! Le condizioni ideali per la formazione di funghi e muffe sono, oltre alla temperatura e al cambio d’aria, il permanere per lungo tempo in una situazione con umidità superiore al 20%. L’utilizzo di legno asciutto e la corretta gestione dei lavori di costruzione possono evitare che il legno sia esposto a umidità.
Le intercapedini devono essere costruite in modo tale da rendere impossibile l’accesso agli insetti e si può quindi gestire al meglio un’invasione incontrollata di insetti.

10 Da dove cominciare per costruire una casa in legno?

Tutti noi abbiamo le idee molto chiare su quello che vogliamo, proprio perché siamo a conoscenza di ciò di cui abbiamo bisogno. Ci sono purtroppo dei fattori da considerare molto importanti, ed è per questo motivo che abbiamo deciso di iniziare con i nostri futuri clienti, un cammino che li porti a soddisfare i loro bisogni.